FAQ: Domande e Risposte

Le risposte alle domande più frequenti

Guarda il video e leggi di seguito le risposte alle domande più frequenti, o contattaci per ulteriori chiarimenti, consulenza gratuita e preventivi.

 

Chi può guidare l’auto? Solo il sottoscrittore del contratto o anche altre persone?

Dipende: se privato o ditta. Se privato possono utilizzarla tutti i componenti della famiglia. Se ditta tutti i soci e dipendenti. Esattamente come accadrebbe se la compraste. Le regole sono dettate dal codice della strada, sia l’auto acquistata o noleggiata. In molti casi se devo prestare l’auto è sufficiente una delega scritta.


Quali sono i costi nel caso si sfori dai Km previsti dal contratto?

I costi sono indicati nei preventivi e variano da un’auto all’altra?
I costi per la eccedenze chilometriche sono minimi e sempre indicati nel preventivo ufficiale che riceverà e dipendono  ovviamente dal segmento di appartenenza del veicolo. Generalmente si parte da 0.005 a km fino a 0.012 circa per auto di alta gamma (vale a dire dai 500 € sino ai 1.200 circa ogni 10.000 Km in più). Anche nel caso percorressi meno chilometri il contratto prevede un rimborso a tuo favore. La differenza chilometrica può essere anche rimodulata e spalmata nel canone a contratto in corso, qualora ti accorgessi di percorrere più o meno chilometri del previsto.


Posso dunque modificare la percorrenze e la durata contrattuale a contratto già attivato?

Certamente. Tutti i canoni possono essere rimodulati cammin facendo e ti sarà così possibile modificare sia durata sia chilometraggio. Il tutto in grande trasparenza.


I prezzi del sito sono reali?

I prezzi riportati sul sito, siano essi riferiti ad auto con fornitura standard o promozionale, sono tutti reali e trasparenti. Precisiamo che i veicoli in promo Stock, a differenza di quelli standard, possono essere a disponibilità limitata. Per questo è sempre bene richiedere linea di credito, anche tramite il sito, con sollecitudine per poi passare all’opzione.


Quali sono eventuali costi per la rescissione anticipata del contratto?

Dipende dalla multinazionale erogante il servizio e  dalla natura giuridica del cliente (privato o azienda). Generalmente i ricalcoli per estinzione anticipata non sono però delle vere e proprie penali perché rispecchiano a grandi linee quel che ti accadrebbe a livello di esborso qualora avessi comprato, tramite finanziamento l’auto, per poi rivenderla prima del previsto (svalutazione su base annua maggiore nei primi 2 anni rispetto a quanto versato in rate costanti pensate su 4 o 5 anni)


La rinegoziazione/revisione del contratto ha dei costi?

No. Non ci sono costi per le revisioni contrattuali. Si rimodula tramite lo strumento del “ricalcolo” e il canone varia in più o in meno sulla base alle esigenze indicate dal cliente. La differenza di canone (ad esempio 20€ in più al mese) viene sommata ai canoni successivi e, per quanto riguarda il pregresso, in un’unica soluzione, generalmente addebitata il mese successivo al ricalcolo.


Le fasce chilometriche sono personalizzabili (es. 15.000,13.000, 37.000 Km/anno) oppure sono quelle selezionabili (10.000, 20.000 ecc)?

Ovviamente si. Possiamo stilare contratti a partire dai 5.000 km sino ai 200.000 senza vincoli nelle migliaia intermedie.


L’anticipo è completamente personalizzabile ?

Certamente. L’anticipo indicato sul sito è solo uno standard esemplificativo. Quel che versi in anticipo è una tua scelta che andrà a diminuire proporzionalmete  il canone mensile. E’ anche possibile, salvo approvazione creditizia, richiedere il servizio senza versare alcun anticipo.


A scadenza del contratto è possibile acquistare l’auto?

Si, ed addirittura al valore reale di mercato del momento, che sarà di gran lunga inferiore rispetto al valore residuo generato dalla differenza tra quanto costava l’auto e quanto tu hai pagato come “monte finanziario” (puro noleggio dell’auto escluso i servizi). Mi spiego meglio: con noi tu pagherai dal punto di vista finanziario (sappi che il canone totale si divide in canone finanziario e canone servizi) soltanto una quota “deprezzamento” dell’auto  e, questa quota, proietta un totale talmente basso che se messo a paragone con la svalutazione reale del mezzo considerando il periodo da te scelto,   dovresti comprarla ad un valore altissimo. Ti faccio un esempio per farti capire meglio: ipotizziamo che l’auto costi 25.000€ e che tu con noi ne pagassi dal punto di vista finanziario (puro noleggio) in 4 anni solamente 8.000. Cosa significherebbe? Significherebbe che ti sai garantito un deprezzamento che non saresti riuscito a traguardare in autonomia (comprando e rivendendo l’auto personalmente), ovvero un deprezzamento talmente basso da essere addirittura inferiore alla svalutazione che il medesimo veicolo avrebbe avuto anche se l’avessi comprato usato. Dunque, una volta compresa bene la reale convenienza dei nostri canoni di noleggio del nuovo, difficilmente penserai all’acquisto di un usato.  In poche parole: la stessa vettura presa nuova a noleggio con noi ti costerà sia in deprezzamento sia in gestione, addirittura meno del medesimo modello acquistato usato.


Concettualmente, perché dovrei noleggiarla anziché comprarla?

 

  • Il luogo comune che da sempre ci porta a pensare che acquistando un’auto ne diventeremo anche proprietari non è concettualmente corretto.
  • Siamo infatti proprietari solamente di quelle cose che perdurano nel tempo e NON siamo proprietari di quegli oggetti dei quali godiamo la funzione per un determinato periodo ma che, in breve tempo e con l’utilizzo, perdono di valore, sino ad arrivare a zero… o addirittura, nel caso dell’auto, sotto zero, in quanto il loro costo di gestione a fine ciclo può superare il valore reale nominale.
  • L’auto è una di queste. Un mezzo di trasporto si deprezza quasi interamente nell’arco di un decennio.
  • Vale a dire che, quando acquistiamo un’automobile per poi rivenderla dopo un determinato periodo, rimettendoci una certa somma, in realtà e senza rendercene conto, la stiamo noleggiando
    Stiamo però pagando e finanziando l’importo intero del prezzo d’acquisto, pur godendone per una sola parte. Alla fine del periodo di utilizzo, sia esso 3,4 o 10 anni, il mercato ci restituirà, tramite la rivendita dell’usato, l’importo residuo al valore residuo; importo che avremo però già inutilmente anticipato per intero acquistandola. Perché pagare tutto se ne godo solo in parte?
  • Cosa significa questo tutto questo?  Significa che, se paghiamo ad esempio un veicolo 30.000€ e lo rivendiamo dopo un certo periodo, usato, a 10.000€ vorrà dire che avremo speso 20.000€ per utilizzare l’auto, ovvero: il nostro costo di utilizzo del mezzo sarà stato pari al suo deprezzamento (20.000€).  Importo al quale dovremo inoltre sommare gli eventuali interessi e oneri finanziari del finanziamento o del leasing, oltre agli altri costi relativi ai servizi (assicurazioni, bollo, manutenzione ordinaria e straordinaria ecc.).
  • Per utilizzare un veicolo, sia esso acquistato o preso a noleggio, dovremo dunque affrontare due macro voci di spesa:

a) costi finanziari (deprezzamento e oneri bancari)
b) costi operativi (servizi)

  • Le grandi società di noleggio a lungo termine non fanno altro che sostituirsi a noi in questo genere di attività fatta di acquisto-rivendita e gestione servizi ma, viste le economie di scala, lo fanno al meglio e, soprattutto, ci fanno risparmiare.
  • Capirai ora perché, con noi, molte delle auto, che costano magari di più di listino, hanno canoni più piccoli se prese a noleggio; per il noleggiatore (come sarebbe per te) è il deprezzamento che conta e non il prezzo di partenza. La differenza sta nel fatto che, con il noleggio, la minore spesa totale futura diviene da subito evidente in un canone più basso, mentre con l’acquisto lo si scopre solo alla fine. Molti clienti, generalmente abituati ad acquistare, si orientano verso prodotti che avranno un indice di svalutazione alto, perché attratti da un prezzo iniziale basso o scontato, non sapendo che, alla fine, con ogni probabilità, rivenderanno malissimo l’usato. Saranno dunque stati “affascinati” da una rata iniziale di finanziamento più bassa  ma avranno nel totale della gestione, speso più denaro.
  • Alla domanda:
    “Quando la compri cosa stai facendo in realtà”?
  • La risposta è:
    “la stai noleggiando ma senza saperlo”.
    E oltretutto stai spendendo per quesa forma di “noleggio inconsapevole” più soldi rispetto a quanto avrei speso noleggiandola con una delle nostre offerte.
  • Come fanno le multinazionali del noleggio ad essere più “brave” di te? E’ semplice e non c’è nessun mistero: le compagnie che rappresentiamo detengono flotte che oscillano attorno al 1.500.000 unità. Capirai bene il potere d’acquisto che detengono e capirai bene quanto possano essere più brave di ogni singolo utente nell’acquisto, nella rivendita dell’usato e nella gestione dei costi di servizio.

In altre parole, con il noleggio:

  • Tu la scegli, la personalizzi e ne godi per il periodo che desideri, pagando un piccolo canone di gran lunga più conveniente nella sua globalità, rispetto all’acquisto (differenza tra valore di acquisto-rivendita+gestione).
  • Noi la compriamo per te al prezzo migliore, poi la gestiamo ottimizzando i costi e la rivendiamo al meglio, facendoti risparmiare molto e togliendoti ogni obbligo di riscatto ed ogni forma di imprevisto.

Accettate la firma di un garante?

Alcune multinazionali la accettano altre invece valutano unicamente il soggetto richiedente. Ci contatti per approfondire il tema e per meglio scegliere la soluzione più adatta alle sue esigenze.


Che tipo di veicoli
posso noleggiare?

Siamo un operatore di Noleggio a Lungo Termine multibrand, per questo puoi scegliere qualunque auto nuova, di ogni marca e modello, indicando come in concessionaria l’allestimento e gli accessori. Oppure potrai scegliere tra le oltre 10.000 automobili nuove, sempre disponibili in pronta consegna.


Chi può guidare l’auto?

La guida della vettura a Noleggio Lungo Termine è sempre soggetta alle regole dal codice della strada, come nell’acquisto: se privato potranno utilizzarla tutti i membri della famiglia fino al Terzo grado di parentela, viceversa dovrai rilasciare autorizzazione. Se Azienda: tutti i membri della società (amministratori, soci, dipendenti). Troveremo tutto specificato sul contratto quadro che firmerai in fase di stipula.


A quanto ammontano le franchigie o le penali assicurative in caso di incidente o in caso di danni sul veicolo con colpa o senza colpa?

PROCEDURA E FRANCHIGIE SU INCIDENTE. Per prima cosa, che tu sia in Italia o all’estero e l’auto non fosse funzionante, chiamerai il numero verde che ti avremo comunicato e avrai a disposizione il soccorso stradale. Dopodiché sporgerai denuncia direttamente sul portale dedicato. Se l’incidente è senza colpa personale (codice della strada) i costi di riparazione saranno a carico dell’assicurazione dell’altro conducente. Se invece il danno è stato causato dal conducente del veicolo a noleggio, l’assicurazione RCA inclusa nel contratto pagherà i danni a terzi e il conducente pagherà solamente una franchigia (che può essere anche azzerata con piccole differenze di canone) che oscilla di tra zero, 150 o 250 Euro. I danni invece causati al proprio veicolo con colpa personale (quali ad esempio: un uscita di strada, una manovra sbagliata o un tamponamento con colpa) rientrano nelle casistiche inerenti alla polizza kasco (inclusa sempre nel canone) grazie alla quale, a prescindere dall’entità del danno, pagherai unicamente da zero ad un massimo di 500 euro (quest’ultimo importo è generalmente l’importo standard di partenza). Ciò significa che, se per esempio, hai fatto un danno (causato da te) da 10.000 euro quel che pagherai sarà pari alla franchigia da te scelta in fase contrattuale (poniamo 500 Euro + iva). Se invece il danno fosse minore della franchigia, (ad esempio 100 euro) pagherai unicamente l’importo del danno.


Cosa succede in caso di incidente?

Dopo aver compilato l’eventuale costatzione amichevole andrai sul portale di riferimento e compilerai denuncia di sinistro. riceverai istruzioni su dove recarti per la riparazione. Potrai anche utilizzare da subito il numero verde attivo 24 ore per richiedere un carroatrezzi. Se fossi all’estero il veicolo verrà trasportato gratuitamente in Italia per la riparazione. Pagherai eventualmente solo le franchigie contrattuali. Se l’incidente è senza colpa personale (codice della strada) i costi di riparazione saranno a carico dell’assicurazione dell’altro conducente. Se invece il danno è stato causato dal conducente del veicolo a noleggio, l’assicurazione inclusa nel contratto pagherà i danni a terzi e il conducede pagherà solamente una franchigia (che può essere anche azzerata con piccole differenze di canone) che oscilla di 150 ai 250 Euro. I danni invece causati al proprio veicolo con colpa personale (quali ad esempio: un uscita di strada, una manovra sbagliata o un tamponamento con colpa) rientrano nelle casistiche inerenti alla polizza kasco (inclusa sempre nel canone) grazie alla quale, a prescindere dall’entità del danno, pagherai unicamente da zero ad un massimo di 500 euro (quest’ultimo importo è generalmente l’importo standard di partenza). Ciò significa che, se per esempio, hai fatto un danno (causato da te) da 10.000 euro quel che pagherai sarà pari alla franchigia da te scelta in fase contrattuale (poniamo 500 Euro + iva). Se invece il danno fosse minore della franchigia, (ad esempio 100 euro) pagherai unicamente l’importo del danno.


A quanto ammontano le franchigie?

Le franchigie, tutte sempre personalizzabili, dei canoni esposti come esempio sul nostro sito sono pari a: 500 euro i.e. sui danni accidentali (modulabile a 250 o zero) 150 euro i.e. (o 250 in base alla mandante) sulla RCA in caso di sinistro con colpa (modulabile a zero) 10% su furto e incendio (oppure 5% o zero) Per valutare la convenienza oggettiva dell’abbassamento delle franchigie è necessario attuare una simulazione (un nostro consulente vi aiuterà) sul proprio preventivo personalizzato. In genere si moltiplica la differenza che si ottiene sul canone per il numero dei mesi contrattuali e si constata di quanto varia in totale il monte canoni. A quel punto ci si pone la domanda: quanti sinistri dovrò fare per pareggiare la differenza di costo di questa o quella franchigia? L’attitudine al rischio e, con essa, l’approccio alla spesa di ogni singolo cliente dipende dalla visione soggettiva. Per questo saremo lieti di farvi da supporto. in ogni caso parliamo sempre e comunque di differenze di canone non molto significative.


Perché scegliere la vostra Agenzia?

La nostra agenzia è sempre aggiornata sull’andamento dei canoni di mercato collegati alle varie promozioni attivate dalle case automobilistiche.  I nostri consulenti sapranno, se richiesto, consigliarvi al meglio, ben conoscendo quali possano essere i modelli con un canone più conveniente. Infatti, con la formula del noleggio a lungo termine, il canone, strettamente legato alla commerciabilità futura del veicolo, può in molti casi risultare addirittura più basso per automobili che, anche se più costose, proiettano una minor svalutazione di periodo.


Quelli che…
“Il noleggio a lungo termine conviene solo
se fai pochi chilometri”.

Sbagliato. I nostri canoni di noleggio sono sempre più convenienti rispetto all’acquisto. Ovviamente l’importo mensile relativo a chilometraggi elevati aumenterà leggermente rispetto a una percorrenza standard, ma l’esborso totale sarà comunque di gran lunga inferiore rispetto alla gestione autonoma (acquisto del nuovo e rivendita finale del bene usato), ovvero alla svalutazione che il veicolo subirebbe nel periodo d’utilizzo per i chilometri percorsi. Contattaci senza impegno per ricevere un preventivo personalizzato.


Quelli che…
“Meglio comprarla perché, una volta arrivati a fine finanziamento, l’auto è tua.
Se invece la noleggi non ti resta niente”.

Sbagliato. Acquistandola, pagherai tutto l’importo dell’auto (interessi bancari inclusi in caso di finanziamento), perciò il valore residuo che pensi “ti resterà” in realtà lo avrai già anticipato totalmente. Invece, con i nostri canoni di noleggio particolarmente vantaggiosi, il costo relativo al puro utilizzo del mezzo (ovvero la quota del canone denominata “canone finanziario”) ti consentirà di rateizzare in un piccolo importo solamente quella parte del costo del veicolo relativa alla pura svalutazione di periodo (migliorandola tra l’altro drasticamente rispetto al normale deprezzamento di mercato).
Per cui a fine contratto avrai pagato solo per quella parte del prezzo d’acquisto per cui avrai goduto del bene, senza alcun incognita sulla rivendibilità futura, ed inoltre non dovrai sostenere nessuna maxirata finale. Potrai, però, essere libero di richiedere di acquistare il veicolo che hai utilizzato pagandolo per il prezzo di mercato vigente al momento. Se avrai però compreso i veri vantaggi economici dei nostri canoni di noleggio, ti accorgerai che un nuovo veicolo a noleggio ti costerà addirittura meno della gestione dell’analoga auto usata.


Quelli che…
“Tengo l’auto per 10 anni
e quindi non mi conviene il noleggio”.

Sbagliato. L’auto è un bene che si deprezza (il suo valore tende a poco più di zero nell’arco di un decennio). In molti casi parliamo addirittura di valore “sotto zero”, in quanto gli interventi di manutenzione straordinaria possono superare in costi il valore di mercato del veicolo. Perciò, con lo stesso investimento finanziario che affronteresti in 10 anni, potremmo addirittura fornirvi, nello stesso periodo lo stesso veicolo nuovo per 3 volte a noleggio LT. Mettici alla prova e richiedi un’analisi del canone.


E allora, come viene calcolato il
canone per il noleggio a lungo termine?

A differenza della rata di finanziamento tradizionale, basata esclusivamente sull’importo totale del veicolo, il cui vero costo di utilizzo si scoprirà soltanto DOPO LA RIVENDITA DEL BENE USATO, il canone di noleggio rateizza, oltre a tutti i servizi (canone operativo), unicamente la pura svalutazione del veicolo (canone finanziario comprensivo della teorica quota interessi che il cliente avrebbe nel caso di acquisto finanziato), il tutto proporzionalmente al periodo e al chilometraggio indicato nel contratto. Per approfondimenti vai alla pagina “informazioni utili”.


Cosa posso
scaricare fiscalmente?

Generalmente le norme in materia fiscale che regolamentano il noleggio a lungo termine sono le medesime applicate nel caso di acquisto. L’enorme differenza sta, a parità di deducibilità, nel risparmio economico di cui potrete  godere tramite i nostri canoni di di noleggio. E’ infatti facilmente e MATEMATICAMENTE dimostrabile, conti alla mano, che sia parte del canone totale relativa al puro noleggio (canone finanziario: deprezzamento del bene), sia la parte inerente ai servizi (canone operativo) proiettano costi nettamente inferiori rispetto all’acquisto fatto in proprio.

Il Noleggio a Lungo Termine semplifica la gestione fiscale a partire dal singolo veicolo sino ad arrivare alla gestione di vere e proprie flotte aziendali.
Tutti i costi legati all’auto sono raccolti e semplificati all’interno di un’unica fattura mensile, questo permetterà di evitare dimenticanze tralasciando una o più spese sostenute per la vettura, ma soprattutto, permette di usufruire di una deducibilità e di una detraibilità che possono arrivare, quando si tratta di bene ad uso strumentale, fino al 100%, anche in caso di noleggi inferiori ad un periodo di 48 mesi, particolare che delinea una flessibilità migliore nell’individuazione di un canone di noleggio in linea con le esigenze aziendali.

Altro fattore che determina un notevole vantaggio economico nel noleggio LT sta nella linearità della detrazione dell’iva al 40%. Infatti con il noleggio LT, rispetto all’acquisto, tale detrazione non comporta le ulteriori perdite economiche che invece avremmo una volta giunti alla rivendita e fatturazione del bene usato alla concessionaria. Se infatti dovremo fatturare l’auto esponendo l’iva solo al 40%, il commerciante di auto (che invece è soggetto a iva al 100%) dovrà attribuire al veicolo un valore inferiore, per poter compensare la differenza. Il tutto va ad inficiare sui costi finanziari di gestione, rispetto al noleggio, della parte “ferro”, ovvero dei costi relativi al deprezzamento.

Per visualizzare le tabelle vai alla sezione del sito dedicata alla fiscalità.


Il contratto è flessibile?
Posso recedere anticipatamente?

Tutti i contratti sono flessibili e possono essere rivisti in qualsiasi momento tramite lo strumento del ricalcolo che rappresenta la possibilità di riparametrare il contratto durante il periodo di utilizzo dell’auto. Posso modificare il chilometraggio, i servizi inclusi o anche richiedere un ricalcolo che attualizzi il valore dell’auto rispetto ai canoni versati nel caso di recesso anticipato.


Quali sono i tempi
di consegna dei veicoli?

I tempi di consegna della vettura da te ordinata possono variare, in conseguenza della marca e modello prescelti. Infatti, noi acquistiamo le auto direttamente dalle casa costruttrici, ed i tempi di attesa dipendono quindi dalle normali tempistiche dai costruttori.
Tramite la nostra agenzia potrete inoltre accedere a migliaia di veicoli sempre in pronta consegna. Se non vorrete dunque attendere i tempi di produzione standard, in molti casi, potremo offrirvi un’automobile subito disponibile nella configurazione uguale o il più possibile simile alla vostra richiesta. Con alcuni marchi saremo inoltre in grado di variare direttamente per voi l’ordine di una vettura in arrivo a breve, modificandola su vostra indicazione. Una volta ordinata la vettura, sarete costantemente aggiornati via e-mail sui tempi di consegna effettivi


Quali documenti servono
per procedere con il noleggio?

Per procedere con l’ordine, i documenti da preparare sono:
per i privati: ultime 2 busta paga, modello CUD, fotocopia doc. identità e Codice Fiscale.

Per le aziende e ditte individuali:

  • l’ultimo bilancio o Modello Unico, corredati dall’attestato di avvenuta presentazione telematica alla Agenzia delle Entrate
  • il certificato della Camera di Commercio o attribuzione partita iva
  • il modello privacy firmato
  • la fotocopia del documento del legale rappresentante

Per ditte neo costituite (aperte da meno di un anno):

  • Copia documento identità e codice fiscale del legale rappresentante
  • Visura aggiornata o attribuzione partita Iva se non vi è iscrizione in CCIA
  • Modulo Privacy firmato e timbrato

Per i privati:

  • ultime 2 busta paga
  • modello CUD
  • fotocopia doc identità e Codice Fiscale
  • il modello privacy firmato

Per i pensionati (età max 75 anni):

  • Copia documento identità e Codice Fiscale
  • Modulo Privacy firmato
  • Copia ultimi 3 cedolini pensione
  • Copia CUD e/o Mod.730

Quali sono i servizi inclusi
nel contratto di Noleggio a Lungo Termine?

Il Noleggio a Lungo Termine prevede dei servizi obbligatori come:
il finanziamento, la gestione dell’immatricolazione e della consegna del veicolo nuovo, la manutenzione ordinaria e straordinaria, la copertura assicurativa RCA, la gestione sinistri, il soccorso stradale e il pagamento delle tasse automobilistiche. Tra i servizi facoltativi e, allo stesso tempo, soggetti alla personalizzazione, in base alle tue esigenze, prevediamo:
le limitazioni di responsabilità e la copertura conducente, l’assistenza pneumatici, la vettura sostitutiva, la vettura in preassegnazione, il versamento dell’anticipo per la riduzione della rata mensile, la gestione delle multe, la carta per i rifornimenti del carburante.


In cosa consiste
il Noleggio a Lungo Termine?

Il Noleggio a Lungo Termine è una formula di acquisizione e gestione delle auto e dei veicoli commerciali, alternativa alla proprietà e al leasing, accessibile ai possessori di partita Iva, ai professionisti, alle aziende di piccole, medie e grandi dimensioni e ai privati.
I contratti di Noleggio a Lungo Termine vanno da una durata minima di 12/24 mesi a una massima di 60 mesi, per un chilometraggio totale preventivamente definito e comunque non superiore ai 200.000 Km.
I vantaggi per te:

  • il canone è mensile e fisso, calibrato sulle tue capacità di spesa.
  • La società di noleggio si occupa di finanziare l’acquisto del veicolo che hai scelto, senza nessun tipo di limitazione sul tipo di marca, modello ed equipaggiamento.
  • Accederai a costi di gestione e di deprezzamento del veicolo nettamente inferiori a quelli che avresti gestendo acquisto e rivendita in autonomia.
  • Dal momento della consegna del veicolo nuovo, potrai disporre dell’auto fino alla scadenza del contratto, usufruendo di tutti i servizi inclusi, garantendoti la sicurezza alla guida, e liberandoti delle preoccupazioni legate alla svalutazione della vettura e alla sua gestione operativa.
  • Potrai accedere a: interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria; cambio pneumatici; soccorso stradale; vettura sostitutiva in caso di guasto, incidente e furto, inclusi nel contratto e fruibili mediante la rete convenzionata di LeasePlan; coperture assicurative complete e carta carburante.
  • Ti libererai delle onerose attività gestionali legate al pagamento delle tasse di proprietà o alla rivendita del veicolo
  • Non avrai nessuna esposizione bancaria aggiuntiva.

Cosa ne faccio
del veicolo in mio possesso,
se passo al Noleggio a Lungo Termine?

Con la nostra formula ritiro dell’usato,  passare al Noleggio a Lungo Termine è semplice e veloce. Contattaci per una valutazione del tuo veicolo usato. L’importo convenuto non vincolerà a nessuna anticipazione  nel contratto di noleggio.


Quali vantaggi
offre il Noleggio a Lungo Termine
rispetto alla proprietà e al leasing?

Rispetto alla proprietà, il Noleggio a Lungo Termine presenta vantaggi di natura finanziaria e vantaggi di natura operativa.

  • Vantaggi di natura finanziaria: hai la possibilità di corrispondere il solo valore d’uso del veicolo (costo di ammortamento del mezzo) e non l’intero valore nominale, così come avviene in ipotesi di acquisto.
  • Vantaggi di natura operativa: hai l’opportunità di beneficiare delle economie di scala concesse a noi di LeasePlan, più, un importo mensile pianificato anzitempo, comprendente ogni servizio su strada del mezzo e al riparo da ogni incertezza e spesa imprevista.
  • Il tuo risparmio economico è duplice: sul fronte finanziario acquisirai l’auto a un prezzo basso, su quello dei servizi, godrai dei bassi costi e dei canali preferenziali che ti abbiamo riservato.

Rispetto ai contratti di leasing, veri e propri contratti finanziari, il Noleggio a Lungo Termine ti consente di rimanere al riparo da qualsiasi rischio nella rivendita del mezzo e di corredare l’auto con tutti i servizi, includendoli nello stesso canone già previsto per la sua acquisizione.


 

intelligencerent

WordPress Video Lightbox Plugin
FAQ: Domande e risposte sul Noleggio Lungo Termine | Romano BNLT